La Festa del lavoro e Festa dei lavoratori viene celebrata il 1º maggio di ogni anno in molti Paesi del mondo per ricordare l’impegno del movimento sindacale e i traguardi raggiunti dai lavoratori in campo economico e sociale.
Il lavoro è generatore di dignità, per il lavoratore di qualsiasi campo e tipologia.
Deve essere giustamente retribuito, tenendo presente che è una parte importante nella vita, ma il reddito non può e non deve essere fonte di nuove schiavitù.

Per vivere meglio il significato la cosa migliore è viverla insieme, in Piazza, in un Parco,  in famiglia oppure anche semplicemente leggendo un bel libro.

gente.ecoparco
Sono tante le iniziative nella nostra provincia, ad esempio in città Pollicino in fiera, a Villa Aiola di Montecchio il Primo Maggio Aiolese.

aiola-1-maggio_o

Non è il modo migliore quello di scegliere di passare la tua giornata di festa in uno dei tanti negozi, magazzini, supermercati e centri commerciali che hanno scelto di tenere aperto, obbligando quei lavoratori a non festeggiare la loro festa.

carrelli

Festeggiare non fa rima con acquistare.