CORSI E SEMINARI SULL’AGRICOLTURA BIODINAMICA

Organizzati dall’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Emilia Romagna in collaborazione con la Fondazione LE MADRI, presso la sede di Rolo (RE) in via Porto n. 4

L’agricoltura biodinamica permette di conciliare produttività, rispetto dell’ambiente e tutela delle risorse ottenendo cibo sano, vitale e di notevole qualità. Gli incontri sono accessibili a chiunque desideri sviluppare conoscenze e competenze utili in materia di agricoltura.

Di seguito il programma per il 2016/17

30 Settembre, 1 e 2 Ottobre 2016. I PREPARATI BIODINAMICI PER MIGLIORARE LA FERTILITA’ DEL SUOLO, LA PRODUZIONE AGRICOLA E L’ECOSISTEMA. Corso avanzato per l’utilizzo dei preparati biodinamici. Con Paolo Pistis ed Elena Zaramella. Venerdì dalle ore 10 alle 18, sabato dalle 9 alle 17, domenica dalle 9 alle 17. La gestione dei preparati biodinamici nel corso dell’anno in relazione alle varie colture, in base all’andamento climatico e alle caratteristiche del proprio ambiente. Approfondimenti sui preparati di nuova generazione (ruolo, funzione, caratteristiche e corretto impiego). Modalità di allestimento in pratica. Contributo 170 euro.

Domenica 2 Ottobre 2016, ore 17:00. ASSEMBLEA DEI SOCI DELLA SEZIONE EMILIA ROMAGNA. Rivolta agli iscritti all’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica.

Sabato 8 Ottobre 2016. RITROVO BIODINAMICO PRESSO L’AZIENDA “BIONDI MASSIMO” A CESENA. Ritrovo direttamente in azienda alle ore 9:30 a Cesena, via Madonna di Settecrociari, 590. Dalle ore 9:30 alle 17:00 circa. Con Massimo Biondi e Fabio Fioravanti. Si tratta di un’azienda biodinamica affermata a vocazione frutticola nella quale si coltivano pesche, albicocche, kaki, susine, vite e olivo. È prevista la vista aziendale. Incontro gratuito aperto al pubblico.

Venerdì 4 e sabato 5 Novembre 2016. VITICOLTURA BIODINAMICA (1° livello). Con Adriano Zago. Venerdì dalle 9:30 alle 19:00. Sabato dalle 9:30 alle 13:00. Conversione, conduzione e vinificazione per ottenere un prodotto di alta qualità. I preparati biodinamici. La gestione del suolo e della pianta in viticoltura biodinamica. Contributo 80 euro.

10-11-12 Novembre 2016. Convegno Nazionale a Napoli.

Sabato 19 Novembre 2016. COMPOSTAGGIO BIODINAMICO E HUMUS DI LOMBRICO. Come ottenere e produrre humus di lombrico biodinamico: le varie tecniche per il compostaggio biodinamico. Con Fabio Fioravanti e Robin Cech. Dalle ore 9:30 alle 17:30. Le fasi del compostaggio. Valorizzazione e usi del compost. La corretta concimazione come base della fertilità del terreno e prevenzione delle patologie. Il valore del lombrico. La produzione dell’humus di lombrico. Metodi per ottenere composti organici ricchi di vita. Contributo 50 euro.

Sabato 10 e domenica 11 Dicembre 2016. CORSO SUL CALENDARIO BIODINAMICO PER USO AGRICOLO. Per le semine, i trapianti, le lavorazioni e le potature. Con Paolo Pistis ed Elena Zaramella. Sabato dalle 9:00 alle 17:30. Domenica dalle 9:00 alle 17:30. L’importanza dei ritmi vitali. L’influenza della Luna e dei Pianeti sulle coltivazioni. L’uso del calendario biodinamico per uso agricolo. Le Costellazioni. Le fasi lunari: influenze sul regno vegetale e considerazioni in merito alle attività agricole. Il calendario lunare e l’impulso sulle varie colture e sulle pratiche agricole. Teoria e pratica. Contributo 130 euro.

Sabato 17 e domenica 18 Dicembre 2016. CORSO DI APICOLTURA. Apicoltura biodinamica per la salute e la rigenerazione dell’essere dell’ape. Corso base. Con Gianni Stoppa. Sabato dalle 9:00 alle 18:00. Domenica dalle 9:00 alle 18:00. La cura dell’apiario nel corso dell’anno. I lavori nel corso delle stagioni. Operazioni per il controllo e la prevenzione di patologie e parassiti. Saper leggere e interpretare i segnali dell’ape e dell’apiario. Modalità operative nel rispetto dell’ape e della natura. Il valore e la gestione della vegetazione. Le lezioni saranno supportate da ricco corredo fotografico e da materiale apistico vario. Contributo 80 euro.

 Sabato 28 Gennaio 2017. ORTICOLTURA BIODINAMICA. 1° incontro – La coltivazione degli ortaggi con il metodo biodinamico. Con Fabio Fioravanti. Dalle 9:30 alle 17:30. Come aumentare la vitalità del suolo. Le lavorazioni del terreno: differenze tra i vari metodi. Le rotazioni e le consociazioni. Esigenze e caratteristiche dei vari ortaggi. Le concimazioni in relazione ai vari ortaggi. Rapporti di equilibrio tra ecosistema e colture. Contributo per i 2 incontri 80 euro.

Sabato 4 Febbraio 2017. ORTICOLTURA BIODINAMICA. 2° incontro – La coltivazione degli ortaggi con il metodo biodinamico. Con Fabio Fioravanti. Dalle 9:30 alle 17:30. Il ciclo annuale e le operazioni colturali. Una buona agronomia come base per ottenere piante sane e alimenti vitali. La preparazione dei terricci e dei substrati. Semine e trapianti. La prevenzione ed il controllo di patologie e parassiti. Il calendario delle semine e dei trapianti. Il calendario lunare.

Sabato 4 Marzo 2017. RUOLO DELL’ANIMALE NELL’ORGANISMO AGRICOLO: i volatili da cortile ed i piccoli ruminanti. Con Pietro Venezia (Autore del libro “CON-VIVERE. L’allevamento del futuro”. Edizioni Il Filo Verde di Arianna). Dalle 9:30 alle 18:00. Per una visione ecologica nella relazione uomo/animale in un quadro sinergico di convivenza nei rapporti tra agricoltura, ambiente e società umana. Comprendere la sensibilità degli animali per custodirli nel rispetto dell’ambiente e delle loro esigenze. Contributo 50 euro.

15-16-17-18-19 Marzo 2017. CORSO INTENSIVO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA. Corso base di Primo Livello. Con Paolo Pistis, Fabio Fioravanti e Elena Zaramella. L’importanza del cibo sano per un sano sviluppo interiore. Come aumentare la fertilità del terreno: portare vita al vivente. I ritmi vitali. Il suolo come base da cui partire: la formazione dell’humus e il ciclo dell’azoto. I preparati biodinamici. Elementi di progettazione dell’organismo agricolo biodinamico. Il calendario lunare delle semine e delle lavorazioni. Le concimazioni. Linee guida per ottenere il marchio Demeter. Il controllo dei parassiti. Rotazioni e consociazioni. Contributo 260 euro + quota associativa di 70 euro per i non Soci.

Venerdì 24 e sabato 25 Marzo 2017. VITICOLTURA BIODINAMICA (2° livello). Con A. Zago e M. Malagoli. Approfondimento. Con Adriano Zago e Prof. Mario Malagoli. Venerdì dalle 9:30 alle 19:00. Sabato dalle 9:30 alle 13:00. Approfondimenti agronomici. La fisiologia della vite in una visione funzionale al lavoro viticolo nel corso dell’anno. Interventi durante l’anno in relazione alle fasi fenologiche. Una buona agronomia come base della salute del vigneto. Patologie e rimedi. Il suolo, la pianta e l’ambiente. Contributo 90 euro.

Sabato 6 Maggio 2017. RICONOSCIMENTO ED USO DELLE ERBE SPONTANEE. Incontro teorico-pratico. Con Fabio Fioravanti e Elena Diversi. Dalle ore 9:30 alle 17:30. Cenni di botanica (il linguaggio delle forme vegetali). Escursione per il riconoscimento delle erbe. Come utilizzare le erbe in cucina e in agricoltura. Infusi e tisane. Caratteristiche e qualità delle varie erbe. La preparazione di un oleolito. La raccolta e la conservazione delle erbe. Le piante indicatrici. Contributo 50 euro.

LA PRENOTAZIONE AI CORSI E’ OBBLIGATORIA E VA COMUNICATA TRAMITE E-MAIL ALMENO 7 GIORNI PRIMA DELLA DATA DELL’INCONTRO SPECIFICANDO NOME, COGNOME E RECAPITO TELEFONICO. IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SI VERSA ALL’ARRIVO. Gli incontri sono aperti al pubblico, e può partecipare chiunque lo desideri.

PER AGGIORNAMENTI O INFORMAZIONI VISITARE IL SITO www.fondazionelemadri.it OPPURE SCRIVERE A info@fondazionelemadri.it

ALTRI CONTATTI: 333 2341247emiliaromagna@biodinamica.org