CORSO DI ORTICOLTURA BIODINAMICA. La coltivazione degli ortaggi con il metodo biodinamico.

Presso la sede della Fondazione LE MADRI a Rolo (RE), in via Porto n. 4

1° incontro, sabato 8 novembre dalle ore 9:30 alle 17:30

2° incontro, sabato 22 novembre dalle ore 9:30 alle 17:30

Con Fabio Fioravanti

Nel corso delle due giornate si parlerà della pratica biodinamica applicata all’orticoltura. Orticoltura come fonte di sostentamento per l’azienda agricola, ma anche come integrazione nell’economia famigliare.

Verranno forniti gli elementi necessari per poter coltivare ortaggi sani e di qualità nel rispetto assoluto dell’ambiente, partendo dalle basi fondamentali della pratica agricola come le concimazioni e le lavorazioni del terreno. 

Gli argomenti principali saranno i seguenti: come aumentare la vitalità del suolo, le lavorazioni del terreno (e differenze tra i vari metodi), le rotazioni e le consociazioni, l’uso dei preparati biodinamici, esigenze e caratteristiche dei vai ortaggi, rapporti di equilibrio tra ecosistema e colture, il ciclo annuale e le operazioni colturali, la preparazione dei terricci e dei substrati, le semine e i trapianti, la prevenzione di patologie e parassiti.

Una buona agronomia come base per ottenere piante sane e alimenti vitali.

Contributo per i due incontri 80 euro.  

Per comunicare la propria adesione inviare e-mail all’indirizzo info@fondazionelemadri.it specificando nome, cognome e recapito telefonico. Per il materiale didattico portare con sé chiavetta USB. Il corso è organizzato dall’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Emilia Romagna e dalla Fondazione LE MADRI di Rolo (RE).