VISITA ALLA DISCARICA RIFIUTI DI NOVELLARA

SABATO 20 SETTEMBRE 2014 – ore 10 

saremo ricevuti alla discarica di Novellara e sede S.A.BA.R (gestore interamente pubblico di sola proprietà di 8 Comuni della Bassa:http://www.sabar.it/) per una visita guidata all’impianto, per l’occasione ci accompagnerà anche Achille Cester per alcune misurazioni ambientali (http://www.cesterandco.com/curriculum-achille-cester.html) in particolare sulla radioattività.

PARTECIPAZIONE: la vista è aperta a tutte le persone interessate. ci si ritrova poco prima nel parcheggio antistante l’entratatutto gratis

MAPPA (partendo dalla rotonda del Conad Le Vele a Reggio): http://goo.gl/ecCsgR
indirizzo: Via Levata, 64 – 42017 Novellara (RE)

Sarà un momento per riflettere e approfondire insieme alcuni aspetti sulle politiche e le pratiche di gestione dei rifiuti, vedere più da vicino come funziona questo servizio ambientale e quale sarà il destino e i rischi ecologici della discarica dopo la sua chiusura apparentemente prevista a fine 2016, Piano Rifiuti Regionale permettendo (il cui processo di approvazione riprenderà solo dopo le elezioni in ER), chi la gestirà e come. e che percorsi faranno dopo i rifiuti che dovremmo produrre sempre meno e sempre meglio differenziati, possibilmente facendo sparire tutti i cassonetti stradali (sistema porta a porta spinto) e attraverso una bolletta che premi i comportamenti virtuosi (tariffa puntuale).

Sarà anche un’opportunità per vedere qualcosa che rischia di essere fagocitato dai grandi poteri finanziari delle Multiutility, ovvero una piccola gestione interamente pubblica (i rifiuti della S.a.ba.r non sono quotati in borsa) radicata sul territorio, con i bilanci in ordine e ottimamente interfacciata con le esigenze della comunità. detta così sembra il paradiso del pattume, in realtà anche qui ci sono alcuni problemini, ma sono bruscolini in confronto ai danni e alle difficoltà che creano le grandi holding che privatizzano i servizi pubblici…
 iniziativa a cura del Coordinamento Provinciale Comitati Salute e Ambiente – Reggio Emilia