Riceviamo dai responsabili della campagna ABITI PULITI e volentieri pubblichiamo

Cari amici,
grazie ad un lavoro molto intenso, all’inchiesta di Presa Diretta e ad una crescente partecipazione della società civile e dei movimenti sociali che pongono al centro il tema dei diritti, la campagna per il risarcimento delle vittime del Rana Plaza si sta intensificando. L’obiettivo da raggiungere entro il 24 aprile sono i 40 milioni di dollari che le multinazionali milionarie devono pagare per risarcire tutte le vittime.
Siamo già quasi a 10 ma manca molta strada e tutti i marchi italiani, come Benetton.
Una campagna difficile che ha bisogno del contributo di tutti. Solo la pressione popolare può sbloccare questa situazione.

Qui potete vedere la puntata di Presa Diretta “Made in Italy”

Qui un articolo di Deborah Lucchetti sull’Huffington Post

Qui per partecipare alla petizione internazionale per costringere Benetton a pagare 5 milioni di dollari

Facebook: facebook.com/CampagnaAbitiPuliti
Twitter: @abitipuliti